Tag Archives: regione basilicata

Il Piano Regionale dei Trasporti, è il momento di mettere ordine di Pio Abiusi

La Regione vorrebbe modificare le norme  del TPL, i Sindacati si oppongono, ma si difendono non “diritti” ma privilegi. Ecco l’intervento del mio amico Pio Abiusi che con ironia e competenza, a nome  dell’Associazione Ambiente e Legalità, spiega come stanno le cose. ********   80 anni non  sono passati invano ed oggi Carlo Levi sarebbe […]

Leggi tutto 0 Comments

Potenza città ostile alla mobilità dei disabili

Si sente parlare sempre più spesso di “barriere architettoniche”, per i pochi che ancora non conoscono l’esatta definizione ricorriamo alla rete e su wikipedia leggiamo che “viene definita barriera architettonica qualunque elemento costruttivo che impedisca, limiti o renda difficoltosi gli spostamenti o la fruizione di servizi (specialmente per le persone con limitata capacità motoria o […]

Leggi tutto 0 Comments

La querelle dei vitalizi ai consiglieri regionali in Basilicata

  S’infiamma la polemica sui vitalizi che percepiscono gli ex Consiglieri Regionali. La proposta di Piero Lacorazza di decurtare l’importo ha suscitato le proteste di alcuni percettori di vitalizio. Cerchiamo di capire come stanno le cose. Dopo “rimborso poli” o “scontrinopoli” s’è cercato di metter mano alla legislazione regionale troppo generosa nei confronti di coloro […]

Leggi tutto 0 Comments

Colpo di Stato in salsa lucana – di Pio Abiusi

Il titolo non deve ingannare, nessuno spargimento di sangue in terra di Basilicata, trattasi dell’ennesima puntata di una vicenda che sta caratterizzando questa piovosa estate lucana. Un tormentone che ha come protagonisti la “soppressa” Amministrazione Provinciale di Matera e vari soggetti della Regione Basilicata. Argomento? Il trasporto pubblico locale e la vicenda delle corse verso […]

Leggi tutto 0 Comments

Altre lamentele per Acquedotto Lucano

Non sono mancate le occasioni nel recente passato di occuparci di Acquedotto Lucano e di alcune problematiche segnalate dai cittadini, nel mese di dicembre dello scorso anno nel nostro articolo abbiamo cercato di ottenere una intervista con i vertici della Società che dà da bere a tutti i lucani, il tentativo non è riuscito, le […]

Leggi tutto 2 Comments

Chi vincerà la guerra nel PD?

Il dibattito politico in vista delle elezioni regionali di novembre si fa serrato e pure un tantino cruento. Il fermento riguarda l’intero panorama politico ma i fari sono puntati sulla battaglia che infuria all’interno del PD. Folino e Bubbico contro i Pittella, l’anima democristiana che si contrappone agli ex comunisti, i giovani democratici che scalpitano […]

Leggi tutto 0 Comments

Un altro passo avanti verso il Parco della Città

E’ passato un po’ di tempo, ma dopo alcune riunioni e dopo aver ricevuto anche una consulenza legale, alla fine siamo riusciti a predisporre un progetto di legge che dovrà fare il normali iter in Consiglio regionale affinché il suolo che “ospita” la ex Cip Zoo sia ceduto al Comune di Potenza, Superato questo scoglio, […]

Leggi tutto 0 Comments

Utilizzare i sorpassometri sulla Potenza – Melfi

La Strada Statale 658 Potenza – Melfi, ribattezzata “strada” della morte, è stata ultimata nei primi anni 80 del secolo […]

Potenza, aumenta la popolazione anziana e c’è il problema dell’assistenza

La Basilicata oltre che a spopolarsi sta diventando una regione dall’età media sempre più alta, non fa eccezione il capoluogo […]

Il “film”, in bianco e nero, del 2018 in Basilicata

Sono anni che nel bilancio annuale della Basilicata si ripetono quasi sempre le stesse tematiche che sono diventate una sorta […]

Il futuro del Centro Storico di Potenza, sempre più indefinito

Il dibattito su Centro storico è un argomento everygreen, si discute, e si polemizza, d’estate e d’inverno, pure durante le […]

AVIS vs AVIS

Negli ultimi anni le vicende della sede AVIS potentina hanno riempito le cronache dei giornali a seguito di poco piacevoli […]

Sulle strade di Potenza è facile perdersi, segnaletica da migliorare

Potenza è città di servizi per cui negli uffici statali e locali ci vengono persone da tutta le regione, nel […]